Home

Vaccinazione anti covid: dose booster (richiamo) per le persone di 80 anni e più

Per dose booster si intende una dose di richiamo dopo il completamento del ciclo vaccinale primario, a distanza di un determinato intervallo temporale, che viene somministrata per mantenere nel tempo o ripristinare un adeguato livello di risposta immunitaria, destinata alle persone che hanno un alto rischio, per condizioni di fragilità che si associano allo sviluppo di malattia grave, o addirittura fatale, per esposizione professionale. 

 

Per la dose booster, che va somministrata dopo almeno 6 mesi dall'ultima dose, è previsto l’utilizzo del vaccino Pfizer, indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo vaccinale primario.

 

SMS informativo da parte dell'Ausl per le persone destinatarie

L'AUSL di Modena sta inviando un SMS a tutti i destinatari con più di 80 anni per informarli sulle modalità di prenotazione specifica per la provincia di Modena.
Queste persone possono prenotare l'appuntamento per la dose booster tramite canale telefonico o canale online (Fascicolo Sanitario Elettronico o App ER-Salute), quindi NON è prevista la prenotazione di persona (come farmacie o Corner salute Coop).

La convocazione delle persone destinatarie della dose booster avverrà in maniera progressiva a partire dai vaccinati presso uno dei Punti vaccinali della provincia con la prima dose nella settimana del 15 al 21 febbraio.  Chi non dovesse ricevere subito l'SMS dell'Ausl è invitato ad attendere di essere contattato.

Attenzione! 
Per le persone in evidenti condizioni di intrasportabilità (es. allettate), il Medico di medicina generale segnalerà al Distretto di riferimento la necessità di vaccinazione a domicilio.

 

Quali documenti portare il giorno dell'appuntamento

1. il modulo di consenso e la scheda anamnestica (da consegnare, già compilato e firmato)
2. un documento di identità in corso di validità
3. la tessera sanitaria (codice fiscale)

 
 

Avvertenze!
E' necessario presentarsi al Punto Vaccinale prescelto:
rispettando l'orario previsto per la somministrazione della dose addizionale
indossando correttamente la mascherina chirurgica (coprire naso e bocca) per tutto il tempo di permanenza
- indossando un abbigliamento comodo per scoprire la spalla in cui verrà somministrato il vaccino

Dopo la vaccinazione il cittadino dovrà trattenersi nell'area di attesa per almeno 15 minuti.

Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2021