Home

Vaccinazione per le persone non assistite in provincia di Modena e per le persone non iscritte al SSN

TERZA DOSE (BOOSTER) per le persone dai 12 anni compiuti NON residenti o NON assistite in provincia di Modena

Le persone non residenti in Emilia-Romagna e che non hanno il medico di famiglia in provincia di Modena ma che sono domiciliate nella provincia modenese per motivi di lavoro, di assistenza familiare o per altro giustificato motivo che imponga una presenza continuativa sul territorio modenese, devono prenotare la dose booster (richiamo) telefonando al numero:
> 059 2025333 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13

Attenzione!
Le persone assistite da un medico di medicina generale in una delle province limitrofe a Modena (es. le persone che hanno il proprio medico in provincia di Mantova, Ferrara, Parma, Reggio Emilia, ecc...) devono eseguire la vaccinazione presso la propria azienda sanitaria secondo le specifiche modalità. 
 

QUALI DOCUMENTI PORTARE IL GIORNO DELLA VACCINAZIONE

> il certificato vaccinale delle vaccinazioni anti Covid eseguite in precedenza presso altra Azienda sanitaria
> il modulo di richiesta di dose addizionale o booster per persone non assistite e/o non residenti in provincia di Modena (di seguito disponibile)
> il modulo di consenso e anamnesi (da consegnare già compilati e firmati) e i documenti utili indicati disponibili pagina dedicata
> la tessera sanitaria (codice fiscale)
> un documento di riconoscimento in corso di validità 

Attenzione! 
Se la persona che deve eseguire la dose booster è un minore (dai 12 anni compiuti ai 17 anni):
> è necessaria la presenza di un genitore
(non è possibile delegare altri familiari come, ad esempio, i nonni)
> è necessario portare anche la modulistica specifica per i minorenni
(già compilata e firmata) disponibile alla pagina dedicata

 

CICLO VACCINALE PRIMARIO (1° e 2° DOSE) per per le persone dai 12 anni compiuti in su NON residenti o NON assistite in provincia di Modena

Le persone (dai 12 anni compiuti in su) non residenti in provincia di Modena non assistite da un medico di medicina generale in provincia di Modena ma che sono domiciliate nel territorio modenese per un tempo prolungato (motivi di lavoro, di assistenza familiare o per qualunque altro giustificato e comprovato motivo che imponga una presenza continuativa sul territorio modenese) e che devono eseguire il ciclo vaccinale primario (1° o 2° dose) possono andare in libero accesso (cioè senza prenotazione) ai Punti vaccinali dell'Ausl di Modena. 

Attenzione!
Le persone assistite da un medico di medicina generale in una delle province limitrofe a Modena (es. le persone che hanno il proprio medico in provincia di Mantova, Ferrara, Parma, Reggio Emilia, ecc...) devono eseguire la vaccinazione presso la propria azienda sanitaria secondo le specifiche modalità. 

Per la 1° e 2° dose (ciclo vaccinale primario), il giorno della vaccinazione è necessario presentare:
- il modulo di richiesta di ciclo vaccinale primario per le persone non assistite e/o non residenti in provincia di Modena (disponibile in questa pagina)
- il modulo di consenso e anamnesi (da consegnare già compilati e firmati) e i documenti utili disponibili nella pagina dedicata al libero accesso
> la tessera sanitaria (codice fiscale)
> un documento di riconoscimento in corso di validità 

Attenzione! 
Se la persona che deve eseguire la dose booster è un minore (dai 12 anni compiuti ai 17 anni):
> è necessaria la presenza di un genitore 
(non è possibile delegare altri familiari come, ad esempio, i nonni)
> è necessario portare anche la modulistica specifica per i minorenni 
(già compilata e firmata) disponibile alla pagina dedicata

 
Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio 2022