Home

Prima dose in altra Azienda sanitaria: come richiedere la seconda dose presso Ausl Modena

Coloro che hanno effettuato la prima dose di vaccinazione presso un'altra Azienda sanitaria in Italia o all'estero e si trovano in provincia di Modena al momento della somministrazione della seconda dose, possono effettuarla nella nostra provincia. 
Occorre presentare all'Ausl la richiesta di seconda dose compilando il modulo sotto riportato da consegnare al punto vaccinale del Distretto di domicilio. 

Nel modulo è necessario specificare, oltre ai propri dati personali, dove è stata effettuata la prima dose e con quale tipo di vaccino, allegando inoltre:
- la copia di un documento di identità in corso di validità
- il certificato medico (se la permanenza in provincia di Modena è dovuta a motivi di salute personale)
- il certificato vaccinale che attesta l’avvenuta somministrazione della prima dose, rilasciato dalla struttura sanitaria italiana o estera che ha eseguito la prima dose

Questa richiesta va consegnata, insieme ai relativi allegati, al Punto vaccinale del Distretto di domicilio, negli orari indicati nel modulo di autocertificazione.
L’elenco dei Punti vaccinali è disponibili su www.ausl.mo.it/punti-vaccinali-sedi.
Il Punto vaccinale, sulla base della documentazione presentata e della disponibilità di vaccino, prenderà in carico la richiesta e programmerà la somministrazione della seconda dose.

 

Tempi per la somministrazione della seconda dose

La seconda dose deve essere effettuata entro queste tempistiche

  • AstraZeneca: a 12 settimane dalla prima dose (84 giorni)
  • Vaccino a mRNA (Pfizer o Moderna): a 35 giorni dalla prima dose
 

Documenti da portare

Il giorno dell'appuntamento della vaccinazione anti Covid per la 2°dose, è necessario portare:

  1. il modulo di consenso informato e scheda anamnestica (cioè la scheda che riporta le condizioni di salute e i farmaci assunti), già compilati
  2. un documento di identità in corso di validità
  3. la tessera sanitaria (codice fiscale)
 

Avvertenze

E' necessario presentarsi all'appuntamento
- rispettando l'orario
- indossando correttamente la mascherina chirurgica (coprire naso e bocca) per tutto il tempo di permanenza
- indossando un abbigliamento comodo per scoprire la spalla in cui verrà somministrato il vaccino

Dopo la vaccinazione il cittadino dovrà trattenersi nell'area di attesa per almeno 15 minuti.

 
Ultimo aggiornamento: 28 Giugno 2021